REPUBBLICA CECA

La Repubblica Ceca, è famosa per la stupenda città di Praga e per l’ umorismo nero del popolo Ceco. Il paese offre tante curiosità e località dichiarate Patrimonio mondiale dell’ umanità dall’ UNESCO. Cesky Krumlov, Kutna Hora, la colonna della Santa Trinità di Olomouc così come il Santuario di San Giovanni Nepomuceno a Zelena Hora rimangono nel cuore dei visitatori.

POLONIA

La Polonia ha dovuto da sempre lottare per mantenere la propria indipendenza ed è caratterizzata da un popolo tenace e con molta forza di volontà. Le città come Cracovia, Varsavia, Danzica e gli splendidi paesaggi dei Laghi Masuri così come la triste storia di Auschwitz per non parlare del Papa polacco Wojtyla (Giovanni Paolo II) restano indelebili nella mente dei visitatori di questa stupenda nazione.

ROMANIA

Questo paese è molto conosciuto per le sue innumerevoli leggende ma non bisogna dimenticare la storia e le bellezze paesaggistiche. Da Bucarest, fino al Mar Nero, passando per la Transilvania e la Vallacchia, si resta affascinati dai tesori architettonici e naturali. È qui che troverete le rovine mistiche dell’ antica civiltà dei Daci, chiese pittoresche, castelli, sorgenti termali, foreste incantevoli e il possente Danubio.

SLOVACCHIA

Questa adorabile destinazione, è ufficialmente riconosciuta come centro geografico d’Europa contrassegnato da un sasso a Kremnicke Bane. Non c’è un altro paese al mondo che può vantarsi di tanti castelli: Devin, Castello Spis, uno dei dieci più grandi al mondo, Castello Cachtice con la sua terribile storia della contessa Bathory. Da non perdere anche il pittoresco villaggio di legno Cicmany.

UNGHERIA

La splendida capitale di questo meraviglioso paese, guadagna ad ogni modo la denominazione di „Parigi dell’ Est“. Il suo passato impressionante, l’intensa vita culturale, l’architettura stupefacente come anche la vita notturna degli ungheresi rende Budapest immensamente popolare. L’ Ungheria ha molto da offrire: la regione del Balaton, l’abbazia di Tihany, la Puszta e gli show di cavalli ungheresi, Esztergom, Visegrad, Szentendre e Heviz.